Il mio contributo

(Pagina Lingua originale: Inglese)

Questo sito e questa dichiarazione aperta contro barbaro comportamento umano e l'evoluzione umana Pro è in fase di lancio in 2013. Ma vedo che oggi i miei sforzi in questa direzione sono stati parte di quello che sono e quello che ho fatto tutta la mia vita.

Forse questo non è il luogo per entrare nel dettaglio sulle specifiche del mio lavoro, ma se avrei dovuto metterlo in poche parole direi che ho lavorato tutta la vita per lo sviluppo dell'anima di me stesso e di quelli intorno a me, attraverso i miei libri, workshop e lavoro one-to-one.

So che questo può sembrare troppo generale e vi chiederete, che cosa è stato Victor Sanchez’ contributo specifico?

Un modo generale in cui posso rappresentare questo sforzo di tutta una vita è quello di dire che ho promosso l'esperienza spirituale matura che mostra la gente il loro potenziale nascosto e il collegamento che condividono con tutti gli esseri umani intorno a loro e con la maggiore intreccio di vita e di . Che l'esperienza cambia le persone e supporta il processo evolutivo del divenire autentico homo sapiens-sapiens.

Credo sia interessante il fatto che io sia una persona abbastanza razionale, molto scettico dover credere in qualcosa che non può essere effettivamente vissuta, Ho comunque finito per lavorare su questioni spirituali.

Non ho piallato in questo modo e non era il mio obiettivo.

Volevo solo crescere per ignoranza e dipendenza, per capire che cosa sia un essere umano è di circa e fare tutto ciò che potevo fare per fare un mondo migliore per tutti noi. Ecco perché da quando ero un bambino e senza essere inizialmente consapevole di quello che stavo facendo, Sono diventato un ricercatore dell'anima umana.

Scopro religioni più ufficiali di essere uno schema che distoglie la gente dalla vera esperienza spirituale. Mi sono reso conto che nel settore religione, persone dipenderebbe sempre interpreti che li dirà all'infinito ciò che desideri sono presumibilmente di God´s. I risultati di questo sono evidenti nella storia poiché abbiamo non ottenere cavalcato l'incubo di uccidere o abusare un l'altro, come se diecimila anni di storia non hanno veramente aiutato molto; solo che ora siamo in grado di uccidere l'altro testamento con le armi più grandi, disponibile nei supermercati o gli arsenali nucleari del cosiddetto “paesi sviluppati”

Spesso le nostre idee religiose sono ciò che ci spinge a diffidare e sentirsi separati da quelli che hanno idee diverse religiose. Spesso, che la sfiducia e la separazione ci porta alla violenza cieca.

L'autentica esperienza spirituale è qualcosa di molto diverso e in realtà è una buona medicina per guarire quella follia. Non richiede dèi, guru o predicatori o chiese.

Quello che io chiamo l'autentica esperienza spirituale non è una questione di credenze o dopo qualsiasi tipo di ministri religiosi o guru. Si tratta di vedere bene che tutti noi abbiamo un'anima che contiene le risposte e una comprensione della vita e sulla vicenda di cui abbiamo bisogno e che non riusciamo sempre ad ascoltare. Si tratta di imparare ad ascoltare il nostro cuore, che abbastanza sorprendentemente, tende ad avvenire quando impariamo ad ascoltare veramente gli uni agli altri.

Scoprire e ascoltare il nostro cuore è una sorta di astratta esperienza interiore che è favorita non solo dalla pratica della “profondo ascolto” tra loro, ma anche per passare il tempo in mezzo alla natura, perché in natura il silenzio parla nel linguaggio del cuore.

Abbiamo solo bisogno di essere lì, e di essere aperti e disponibili.

A causa di tutte queste cose che ho passato la vita a creare esperienze, spazi, metodi e anche le tecniche in cui le persone possono entrare nella esperienza spirituale di essere collegato a ciò che ci circonda, attraverso la creazione di ambienti in cui le persone possono fondamentalmente ascoltarsi a vicenda e pratiche di benessere nella natura, in un modo in cui possiamo sperimentare quella particolare e astratta conoscenza silenziosa che cambia tutto.

In queste esperienze le persone imparano ad ascoltare il proprio cuore e di integrare ciò che il cuore dice nel loro processo decisionale e il comportamento di tutti i giorni. Essi imparano da soli-- a parlare dal focolare e di costruire comunità in cui il vero racconto è una buona medicina che aiuta tutti. Essi imparano che la crescita personale e la felicità non è molto se non è condivisa. Essi imparano circa la responsabilità che tutti abbiamo per lo sviluppo non solo di nostra, ma per tutta la nostra specie. Scoprono che il mondo naturale parla una lingua che insegna in un modo che nutre l'anima e solleva le nostre coscienze.

L'esperienza spirituale è di scoprire che i nostri bisogni, paure e sogni non sono l'intera immagine, ma solo un pezzo di molto più grande di tessitura della vita che noi tutti condividiamo. E possiamo farlo con o senza credere in Dio. Questa è una scelta personale e quando abbiamo l'esperienza spirituale, è solo naturale per rispettare la preferenza di tutti in materia.

In questo sforzo ho trovato la mia ricerca e di esperienze tra gli indigeni del Messico come un patrimonio di conoscenze e di ispirazione. Io non sono nel gioco di rappresentare le popolazioni indigene, come se fossero perfetti o di ignorare il peso della povertà e dell'ingiustizia sociale che devono soffrire. Ma ho avuto il privilegio di fare amicizia e condividere il tempo con le persone e le comunità indigene e in quella esperienza ho trovato così tanto che abbiamo bisogno di recuperare la nostra anima in mezzo a loro, perso un po 'di tempo fa, a un certo punto della storia.

A livello personale, Ho conosciuto uomini e donne con cui ho fatto amicizia con, che spendono molto del loro tempo al servizio delle loro comunità e il servizio del mondo in una scala molto più grande. Ho visto e condiviso quello che fanno e le esperienze che ottenere, quando si impegnano in pellegrinaggio spirituale verso i loro siti sacri e connettersi con le forze della natura o. Essi investono tempo, soldi (che a malapena hanno), energia e tanto cuore in attività spirituali in favore di tutta la loro comunità e in nome dello spirito di un uomo nel suo complesso ho ottenuto da loro una delle mie più grandi lezioni di ciò che la responsabilità di essere collegato con gli altri e con le forze .

A livello collettivo che ho tuffo nelle esperienze sciamaniche di queste comunità indigene e ho imparato che il potere dell'esperienza sciamanica non risiede nel sciamano, ma nella relazione che ogni partecipante riceve per stabilire con ciò che è sacro: il legame con tutti hanno con la vita intorno a noi in ogni modo possibile: genitori, figli, figlie, fratelli, sorelle, partner, vicinato, connazionali, tutti gli esseri umani, animali, piante, pianeti, stelle e tutte le forze della natura!

L'essenza di questa esperienza sciamanica ho trovato e che l'essenza ho lavorato per portare e tradurre per le nostre vie e nel nostro mondo non indigeni. È per questo che ho sempre considerato assurdo cercare di diventare o rappresentare un sé come uno sciamano, perché è l'esperienza sciamanica e non lo sciamano ciò che è rilevante per lo sviluppo dell'anima.

Ho scoperto che quando gli eventi spirituali si basano su esperienze e non nella fede, sono altrettanto potenti e benefiche per i credenti e non credenti. Anche gli scettici possono sentirsi a casa non ci.

(Forse non credenti forse sono meglio equipaggiati per afferrare l'esperienza spirituale, perché-perché non credono in anticipo- essi devono fare affidamento sull'esperienza e l'esperienza è ciò che tutto questo è circa. Inoltre l' “non credente” tipo, non otterrete confondere o mescolato con il loro precedente “spirituale” credenze. Queste due caratteristiche non sono sempre vere per l' “credente” tipo).

Continuando con questa distinzione tra spiritualità e credenze religiose, è evidente che si potrebbe potenzialmente vita così tanto tempo a discutere se Dio esiste o no. Tuttavia, non abbiamo bisogno di sostenere che tutti noi abbiamo uno spirito che può condurre la nostra vita da un luogo più profondo e più saggio. E 'evidente quando lo sperimentiamo. Lo sviluppo di valori e di The Dreaming individuale e sociale di un mondo migliore, in cui tutti noi lavoriamo per il bene di tutti è un segno dell'anima umana. E 'questo spirito che ci ha portato al punto di realizzare o di decidere che la protezione dei bambini è la cosa giusta da fare. E 'l'anima umana che trova la bellezza o una balena o un delfino ragione sufficiente per proteggerli dall'estinzione o da selvaggio macelleria.

Quale migliore esempio della esistenza astratta ma reale dello spirito che l'amore che noi siamo in grado di sentire per gli altri e che a volte ci porta in territori di vita che non avremmo mai immaginato che sarebbe stato in grado di andare. Non è un oggetto fisico, eppure è lì, esistente e presente per chi la vive. Non è forse vero che quei valori e sentimenti astratti sono esattamente ciò che offre la nostra esistenza con una dimensione umana integrale?

Sì. Penso che la spiritualità autentica e matura è uno degli elementi più importanti richieste per l'evoluzione del genere umano e che è uno dei temi del settore opere che ho lavorato tutta la mia vita..

Mi rendo conto che quando ho lavorato nel campo della Antropologia (anche nel mio approccio anti-antropologia), nel campo o la psicologia, nella scrittura dei miei libri o nella progettazione o il principale dei miei seminari, Ho fatto la stessa cosa per tutto il tempo: lavorare per l'evoluzione dell'uomo, in ogni modo possibile a mia portata.

Questo non è sempre stato facile, ma ha dato un senso alla mia vita e mi ha reso felice. Questo non vuol dire che la mia vita è perfetta, o che non ho problemi, come chiunque altro. Ma mi sento benedetta avendo un'attività in cui posso contribuire e fare qualcosa-anche nella mia piccola scala- per alleviare il caos e il dolore che il lato barbarico dell'uomo causa troppo spesso tra noi.

Questo è stato il mio contributo, che intendo continuare e che può essere conosciuta più in dettaglio attraverso i miei libri diversi, siti web e workshop.